PABLO E I FRATELLINI RISCHIAVANO DI ESSERE UCCISI  A FUCILATE
Pablo e i fratellini sono nati in una famiglia di cacciatori, il proprietario minacciava di ucciderli con il fucile per potersene liberare.
Poveri cuccioli, che fine tremenda avrebbero fatto se non fosse stato per una volontaria che avvertita di questo li è subito andata a recuperare e mettere in recinto da lei.
I piccoli hanno 4 mesi e mezzo, futura taglia medio-medio piccola, sui 18 kg da adulti.
Sono dei gran giocherelloni, dolcissimi, stanno in un recinto pienissimo di cuccioli..cerchiamo per loro almeno uno stallo in attesa di adozione.
  I nostri cagnolini arriveranno in tutto il centro nord sia per stallo che per adozione.

Saranno chippati, vaccinati, gli adulti sterilizzati o castrati se richiesto, con test leishmania fatto.

Se non potete adottare offrite almeno uno stallo, o se no fate una donazione specialmente per quanto riguarda il cibo, basta anche solo fare un ordine in un sito di vendita cibo online chiedendo prima a noi l’indirizzo a cui mandarlo.
Per contatti
Chiara 346-8760522  Ilaria  340-4522099 Denise 3428763926 Giovanna 345-8865058
Grazie